Comitato Cittadini Sicurezza Mozzo
comitato promotore cittadini per lo sviluppo del senso civico nazionale

Alert stupro – Blitz contro la droga dello stupro «Poche gocce e si rischia la vita» – Milano

MILANO – «Ne prendi 0,50 millilitri e ti senti bene, leggero. Se lo rifili a una ragazza, diventa più disponibile. Poi esageri e già a 0,70 inizi a sentirti male. Se ne mandi giù un millilitro perdi i sensi e rischi di non riprenderti più». Si chiama Gbl, acronimo di gamma-butirrolattone. Sostanza di sintesi. La usano le industrie chimiche, farmaceutiche e di materie plastiche. È la droga più richiesta della rete. Se ne parla nei social network. Chi chiede com’è, cosa si sente. Chi dice di volerla provare una volta soltanto. La chiamano «succo», «droga dello stupro», o in altri mille modi. Ma può avere effetti letali. Li hanno descritti gli stessi consumatori ai finanzieri. Perché di questa sostanza si conosce pochissimo. Ma tra le poche cose certe c’è la sua spaventosa diffusione.

viaBlitz contro la droga dello stupro «Poche gocce e si rischia la vita» – Milano.

Annunci

Nessuna Risposta to “Alert stupro – Blitz contro la droga dello stupro «Poche gocce e si rischia la vita» – Milano”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: